Come ogni anno, si è concluso l’evento organizzato da EMAS Ecolabel per la premiazione delle eccellenze delle registrazioni Emas e del marchio Ecolabel che lo scorso anno si sono distinte per l’attenzione e la tutela dell’ambiente. Un premio prestigioso e un’iniziativa imprescindibile nel nostro Paese, che coinvolge tantissime aziende nazionali ed europee alla sensibilizzazione ambientale. Tra le realtà che si sono distinte in questo evento, spicca anche la nostra Nieco, vincitrice del premio Emas 2020 per la dichiarazione ambientale più efficace.

Il premio EMAS Ecolabel 2020

Cosa sono EMAS ed Ecolabel? EMAS sta per Eco-Management and Audit Scheme ed è uno strumento volontario creato dalla Comunità europea al quale possono aderire volontariamente le aziende, gli enti pubblici e le società per valutare e migliorare le proprie prestazioni ambientali e fornire al pubblico e ad altri soggetti interessati informazioni sulla propria gestione ambientale.

Ecolabel, d’altra parte, è un marchio europeo usato per certificare il ridotto impatto ambientale dei prodotti o dei servizi offerti dalle aziende che ne hanno ottenuto l’utilizzo.

Fatte le dovute precisazioni, è chiaro come l’iniziativa EMAS Ecolabel sia fondamentale per la crescita sostenibile di tutte le aziende Europee e lo sviluppo di un’economia circolare efficiente, di cui noi da anni siamo determinati promotori. Qualunque azienda, ente o società che come noi di Nieco abbia aderito alle certificazioni di qualità e sostenibilità dei propri prodotti o servizi può partecipare alle premiazioni. Infatti, la scelta di aderire e seguire le certificazioni è volontaria, dettaglio solamente positivo dato il costante aumento delle unità prodotto a livello europeo che seguono rigorosamente i canoni di sostenibilità dettati.

L’Italia secondo i dati Europei di settembre 2020, è al secondo posto tra le nazioni dell’UE per prodotti certificati con marchio Ecolabel, con 9703 unità registrate. Dato che, solo due mesi dopo, secondo le registrazioni nazionali sale a più di 10.000 unità prodotto riportate. Il picco Italiano è stato registrato nel 2014, con più di 20.000 unità registrate.

La dichiarazione ambientale più efficace

Tra le realtà professionali che si sono distinte quest’anno, siamo orgogliosi di annunciare che anche noi di Nieco siamo stati riconosciuti tra le eccellenze che quest’anno hanno riportato un contributo fondamentale per la cura e la tutela dell’ambiente. Il premio EMAS 2020 per la dichiarazione ambientale più efficace è stato assegnato grazie agli sforzi e alle iniziative che abbiamo portato avanti per tutto lo scorso anno.

Dal 1997, ci occupiamo del trasporto e del trattamento dei rifiuti speciali pericolosi in Italia. Solo quest’anno, infatti, le due sedi (in Toscana e nel Lazio) si sono occupate di stoccare e gestire più di 20.000 tonnellate di rifiuti speciali. Ma il contributo maggiore è derivato dal continuo investimento realizzato nel migliorare le prestazioni ambientali legate ai nostri impianti.

Nello specifico parliamo di: un miglioramento dei consumi idrici, con una forte riduzione dei metri cubi di acqua impiegati da tutti gli impianti; un miglioramento delle tonnellate di CO2 immesse nell’atmosfera per l’efficientamento del processo logistico; la forte riduzione di litri di carburante usati sia dalla flotta di trasporto che dagli stessi impianti.

Durante le premiazioni, quest’anno svolte in via telematica, la nostra Valeria Frasacco dice: “Lavoriamo sempre in ottica di miglioramento continuo, siamo concentrati anche nei prossimi investimenti a continuare a migliorare le prestazioni ambientali delle nostre attività.”

A questo link potete trovare il video completo della premiazione.

0